Matrimonio al Castello Bevilacqua, Verona

Raffaele e Vittoria sono una stupenda coppia che ha deciso di sposarsi in uno dei più bei castelli di Verona: Castello Bevilacqua.

Il Castello Bevilacqua fu costruito nel 1336 da Guglielmo Bevilacqua e fu completato dal figlio Francesco per conto della Famiglia Scaligera dell'epoca.

All' inizio concepito come fortezza per difendersi dai confinanti, i Carraresi e gli Estensi.

Le origini della famiglia Bevilacqua provengono dal paese di Ala in provincia di Trento e lo dimostra il disegno di un'ala al centro dello stemma. Commerciante di legname Guglielmo Bevilacqua, alla corte del Grande Mastino della Scala, aveva consolidato la sua passione economica all'interno della città di Verona, tanto da ricevere un' investitura di Vassallo del vescovo.

Francesco, il figlio, fu protagonista della difesa del confine in qualità di ambasciatore ricevendo onorificenza dai Visconti, dai Carraresi, dagli Estensi e persino dal papa Clemente VI.

Il castello fu danneggiato all'epoca della lega di Cambrai e perse il suo scopo difensivo, in pieno dominio della Repubblica Serenissima.

Il castello fu restaurato nel 1532 grazie al talentuoso lavoro dell'architetto Sanmicheli che lo mutò in villa.

Nel 1756 Gaetano Bevilacqua restaurò una parte dell'interno, ricavando dei saloni, ma non passò nemmeno un secolo che, in seguito agli eventi napoleonici, l'edificio venne dato alle fiamme dall'esercito austriaco (1848).

Gli austriaci invasero il paese e uccisero il proprietario, l'allora Conte Alessandro Bevilacqua.

Fu da allora restaurato più volte dalla contessa Felicita Bevilacqua 10 anni dopo, assieme al marito. 
Il Castello dopo la morte dei coniugi, fu lasciato in beneficienza.
Durante la 2° guerra mondiale fu occupato dai tedeschi. Dopo la fine della seconda guerra l'edificio divenne "Collegio San Davide" gestito dai salesiani fino al 1966, quando, per un incendio, fu devastato dalle fiamme.

Nel 90 il castello fu acquistato dai Cerato.

Il castello sta riacquistando il suo splendore dopo molti restauri che permettono ai visitatori di visitare un edificio che racconta tra le sue mura quasi 700 anni di storia.

 


Con una tale location non poteva che essere un matrimonio incredibile e così è stato.

Una giornata bellissima e con un sole che donava alle fotografie un' atmosfera indelebile ed il calore degli invitati ha reso tutto gioioso e divertente, insomma un matrimonio da favola!!!

Come fotografi di matrimonio non possiamo far altro che ringraziare i nostri clienti per questa indimenticabile esperienza tra le colline di Verona!!!